Tango-Bond, entro pochi giorni le banche contatteranno i risparmiatori

(Teleborsa) – Saranno 50mila i risparmiatori italiani detentori dei bond Argentina ad ottenere il rimborso dell’intero capitale più il 50% degli interessi maturati a seguito dell’accordo preliminare raggiunto tra il Governo argentino e la Task Force italiana-TFA.

Un risultato importantissimo per tutti i risparmiatori quello raggiunto nella vicenda “tango bond” – dichiara Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum – aggiungendo che questo esito conferma quanto perseguito dall’associazione nei casi di risparmio tradito e non: scelta della migliore strategia per il consumatore e dialogo incessante con la controparte.

“Entro una settimana, o dieci giorni, ognuno verrà avvicinato dalle banche per dare il suo assenso”, ha dichiarato Nicola Stock, presidente della Task Force Argentina su Radio 24. Stock ha poi precisato che dovrà essere la banca a far partire una procedura di segnalazione al risparmiatore entro dieci giorni circa: “stiamo predisponendo già da adesso una lettera alle banche che rappresentano questi clienti. Le banche avvicineranno subito i clienti per avere l’accettazione di questo accordo”, con una firma da parte degli obbligazionisti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tango-Bond, entro pochi giorni le banche contatteranno i risparmi...