Svizzera, frena la caduta delle vendite al dettaglio

(Teleborsa) – Si stabilizza il commercio al dettaglio in Svizzera, frenando la caduta rilevata nei mesi precedenti. Nel mese di febbraio 2018 le cifre d’affari del commercio al dettaglio (corrette in base all’effetto del calendario) presentano su anno una diminuzione dello 0,2% in termini reali.

Il dato si confronta con il -0,4% (rivisto da -1,4%) di gennaio e risulta migliore del -0,7% atteso dagli analisti.

Secondo quanto comunicato dall’Ufficio Statistica Federale, il dato sulle vendite a febbraio ha presentato inoltre un aumento mensile dello 0,3% (-0,3 a gennaio).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Svizzera, frena la caduta delle vendite al dettaglio