Sviluppo, Calenda annuncia una revisione degli incentivi alle imprese

(Teleborsa) – Il neoeletto ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda ha preannunciato che il suo Ministero rivedrà tutti gli incentivi erogati alle imprese.

Poi, a settembre farà un nuovo piano strategico, senza tralasciare una vasta riorganizzazione del dicastero (ha già cambiato il suo staff) e passando per una necessaria spending review. 

Lo ha detto il Ministro in occasione della sua partecipazione all’assemblea di Confindustria, affermando: “Ho intenzione di verificare ogni singolo incentivo erogato per capire quali sono stati i risultati raggiunti”.

Il principio di fondo è quello dell’efficienza e quindi il problema sarà quello di concentrare le risorse sulle iniziative che funzionano. Calenda ha fatto anche qualche esempio: “Non ha alcun senso ad esempio lanciare un programma sulle ‘smart cities’ il cui stanziamento non renderebbe smart neanche un quartiere di Roma”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sviluppo, Calenda annuncia una revisione degli incentivi alle imprese