Svezia, PIL in forte crescita nel quarto trimestre

(Teleborsa) – C’è una Nazione in Europa che sembra immune ai segnali di rallentamento dell’economia globale: la Svezia.

Nel quarto trimestre il PIL del Paese scandinavo è aumentato dell’1,3% su base mensile e del 4,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, superando di molto le stime degli analisti che erano per un aumento rispettivammente dello 0,7% e del 3,6%.

Questo boom è il frutto della politica monetaria ultra accomodante messa in atto dalla Banca Centrale svedese, ma anche dell’aumento della spesa pubblica per far fronte all’afflusso record di migranti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Svezia, PIL in forte crescita nel quarto trimestre