Svezia, la Riksbank lascia i tassi invariati

(Teleborsa) – La banca centrale svedese ha confermato il costo del denaro in Svezia a -0,50% sottolineando che l’economia del Paese è solida e che l’inflazione è vicina al target del 2%. 

La mossa della banca centrale era ampiamente attesa dagli analisti.

La Riksbank potrebbe decidere di aumentare in modo graduale il costo del denaro a partire dalla fine dell’anno.

Svezia, la Riksbank lascia i tassi invariati