Svezia, Green Cargo: pronto raccordo ferroviario del nuovo porto di Norvik

(Teleborsa) – Terminati in questi giorni i lavori di collegamento rete ferroviaria nazionale – Porto di Norvik, in Svezia. Il tratto di rete, costruito da Ports of Stockholm, completa il collegamento ferroviario elettrificato diretto da e verso il Porto sulla rete intermodale Green Cargo per il trasporto nazionale e internazionale. L’investimento è stato di circa 73 milioni di euro.

“Il collegamento del Porto di Stoccolma Norvik alla rete ferroviaria – ha dichiarato Johan Wallén, manager di Ports of Stockholm – è il presupposto per il trasporto sostenibile, perché ci consente di offrire un miglior servizio ai nostri clienti che ora possono prenotare il trasporto direttamente tramite Green Cargo, che offre soluzioni di trasporto intermodale pianificate attraverso la sua rete”.

La linea di diramazione è lunga 4400 metri, con ulteriori 360 metri di binario sulla spianata del Porto per consentire il carico e lo scarico dei vagoni. È stato inoltre costruito un cantiere ferroviario con due binari lunghi 750 metri su cui i treni possono essere accoppiati, nonché un altro raccordo di 100 metri.

Il Porto di Stoccolma Norvik aprirà nel 2020 e comprende due aree operative principali. Uno è il terminal container che sostituirà il Terminal container nel Porto di Frihamnen. Sarà gestito da Hutchison Ports, uno dei maggiori operatori di terminal container al mondo, con 52 porti in 27 Paesi. L’altro è un terminale RoRo per materiale rotabile che sarà gestito direttamente da Ports of Stockholm.

4

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Svezia, Green Cargo: pronto raccordo ferroviario del nuovo porto di No...