Sui livelli della vigilia la Borsa di New York

(Teleborsa) – Seduta positiva per la borsa di Wall Steet, un clima di attesa per le indicazioni che potrebbero arrivare domani dalla banca centrale americana sulla politica monetaria, in vista del discorso del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell in occasione di Jackson Hole.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones riporta una variazione pari a +0,13% mentre, al contrario, in rialzo l’S&P-500, che aumenta rispetto alla vigilia arrivando a 3.471 punti. Su di giri il Nasdaq 100 (+1,71%); con analoga direzione, positivo l’S&P 100 (+1,21%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori telecomunicazioni (+2,71%), informatica (+1,84%) e beni di consumo secondari (+1,15%). Tra i peggiori della lista dell’S&P 500, in maggior calo i comparti energia (-1,32%), utilities (-1,18%) e sanitario (-0,44%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, Microsoft (+1,78%), Walt Disney (+1,27%), Apple (+1,08%) e Home Depot (+1,06%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Walgreens Boots Alliance, che continua la seduta con -2,22%.

Soffre Boeing, che evidenzia una perdita dell’1,39%.

Preda dei venditori United Health, con un decremento dell’1,35%.

Si concentrano le vendite su Exxon Mobil, che soffre un calo dell’1,25%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Netflix (+10,57%), Adobe Systems (+7,51%), Moderna (+5,96%) e Facebook (+5,52%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su American Airlines, che continua la seduta con -2,34%.

Vendite su Mattel, che registra un ribasso dell’1,73%.

Seduta negativa per Tripadvisor, che mostra una perdita dell’1,69%.

Sotto pressione Autodesk, che accusa un calo dell’1,35%.

(Foto: © Ton Snoei | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sui livelli della vigilia la Borsa di New York