Sui livelli della vigilia la Borsa di New York

(Teleborsa) – Apertura in parità per Wall Street. Nonostante inizialmente le parole di Mario Draghi, numero uno della Bce, abbiano rialzato le contrattazioni del Vecchio continente, la decisione di mantenere i tassi invariati porta gli investitori ad impensierirsi sul futuro.
La notizia infatti si pone in una duplice valenza per i mercati, da un lato positiva poiché presagisce, per quello azionario, un costo del denaro più scambiabile, ma dall’altro, con la persistenza di tassi così bassi, in negativo si riversa il rischio di una sofferenza maggiore del settore bancario e un aumento delle probabilità di recessione globale.

Al momento, con questi fattori ad intrecciarsi ad un altra giornata calda sul tema delle trimestrali, New York si mantiene alla finestra riportando una variazione pari a -0,19% sul Dow Jones. Al contrario, lo S&P-500 ha un andamento depresso e scambia sotto i livelli della vigilia a 3.012,93 punti. In frazionale calo il Nasdaq 100 (-0,61%); consolida i livelli della vigilia lo S&P 100 (-0,17%).

Nell’S&P 500, non si salva alcun comparto. Tra i più negativi della lista dell’S&P 500, troviamo i comparti materiali (-1,00%) e informatica (-0,62%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, 3M (+2,95%), United Technologies (+1,34%) e Nike (+0,83%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Boeing, che ottiene -2,57%.

Fiacca Intel, che mostra un piccolo decremento dello 0,87%.

Discesa modesta per Travelers Company, che cede un piccolo -0,74%.

Pensosa Microsoft, con un calo frazionale dello 0,72%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Fiserv (+2,50%), Expedia (+1,07%), T-Mobile Us (+0,79%) e Celgene (+0,71%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Align Technology, che continua la seduta con -23,60%.

Lettera su Tesla Motors, che registra un importante calo del 13,70%.

Affonda Citrix Systems, con un ribasso del 5,25%.

Crolla American Airlines, con una flessione del 4,93%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sui livelli della vigilia la Borsa di New York