Su di giri Axel Springer

(Teleborsa) – Brilla la società editoriale, che passa di mano con un aumento del 6,13%, dopo che JP Morgan ha portato la raccomandazione sul titolo da  “neutral” a “overweight” e alzato il target price da 53 a 60 euro. 

Il confronto del titolo con il MDAX, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa della big dell’editoria rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Lo scenario di breve periodo del gruppo che opera nell’editoria evidenzia un declino dei corsi verso area 48,51 Euro con prima area di resistenza vista a 50,16. Le attese sono per un ampliamento della fase negativa verso il supporto visto a 47,53.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Su di giri Axel Springer