STMicroelectronics torna attraente per gli investitori

(Teleborsa) – Torna l’interesse degli investitori su STMicroelectronics, best performer del FTSE Mib con un guadagno del 4,48% a 152,495 euro e un volume di scambi sostenuto.

Il titolo beneficia dell’ottima performance registrata dal comparto tecnologico a Wall Street ma anche di ampie ricoperture dopo i recenti cali. La performance a 3 mesi segna infatti un -20,6%.

Ignorato, invece, il taglio del target price a 25,5 euro da parte di Equita Sim.

Il produttore di chip italo-francese alzerà il velo sul bilancio del terzo trimestre il prossimo 24 ottobre.

Tornando al titolo, le implicazioni tecniche assunte avvalorano l’ipotesi di una prosecuzione della giornata in senso positivo con resistenza vista a quota 15,68 e successiva a 16,18. Supporto a 15,18.

STMicroelectronics torna attraente per gli investitori