STM, scattano le prese di profitto

(Teleborsa) – Scatta qualche presa di profitto su STMicroelectronics che dopo la corsa di ieri 2 maggio, quando è stata sostenuta dalla buona trimestrale di Apple, ora cede lo 0,50%.

Lo status tecnico del gruppo italo-francese di semiconduttori è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 19,03 euro, mentre il primo supporto è stimato a 18,75. Le implicazioni tecniche propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 19,3.

 

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

STM, scattano le prese di profitto