STM scatta in avanti a Piazza Affari in scia conti Apple

(Teleborsa) – Esordio sprint per STMicroelectronics, che passa di mano in forte guadagno del 2,42%collocandosi fra i migliori del paniere del FTSE MIB.

A sostenere il titolo concorrono i risultati oltre attese di Apple, che è fra i clienti dell’azienda italo-francese specializzata nei chip. Risultati che confermano un “temporaneo” rallentamento nell’ultimo trimestre del 2018, ma non una caporetto del colosso degli smartphone.

L’esame di breve periodo di STMicroelectronics classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 14,22 Euro e primo supporto individuato a 14,01. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 14,43.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

STM scatta in avanti a Piazza Affari in scia conti Apple