Sterlina sotto pressione su prospettive No Deal

(Teleborsa) – Seduta in calo per la sterlina, che si riporta sui minimi da oltre un mese nei confronti del biglietto verde e dell’euro a causa dell’aumento delle probabilità di un mancato accordo del Regno Unito con l’Ue sulla Brexit. A pochi giorni dal termine ultimo fissato per il 31 ottobre 2019, la cancelliera tedesca Angela Merkel avrebbe parlato di un “accordo quasi improbabile” in un colloquio telefonico con il premier inglese Boris Johnson.

La moneta inglese vale 1,2204 dollari mentre il cross EUR/GBP tratta a 0,8985 sui massimi da un mese.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sterlina sotto pressione su prospettive No Deal