Sterlina consolida e rafforza i recuperi, sfiora 1,47 dollari

(Teleborsa) – Sterlina inglese di nuovo ai massimi dopo 3 settimane. La moneta britannica consolida i rialzi, che hanno segnato una accelerazione in avvio di settimana sulla scia di sondaggi che accreditano un recupero dei favorevoli alla permanenza nell’Unione europea. Giovedì il Regno terrà un referendum sulla possibile Brexit. Nel pomeriggio il british pound sale a 1,4696 dollari, laddove venerdì scorso aveva chiuso sotto 1,44, e recupera anche sull’euro a quota 1,2912.

Sterlina consolida e rafforza i recuperi, sfiora 1,47 dollari