Sterlina ai massimi da un mese grazie allo stop sulla Brexit

(Teleborsa) – Prosegue la corsa della sterlina, che si rafforza ancora contro il dollaro, riportandosi al top da un mese a questa parte sopra quota 1,25 USD. Al momento, il cambio sosta a 1,2541 (+0,6%).

A spingere la valuta britannica contribuisce il clamoroso stop alla Brexit dell’Alta corte britannica, che ha demandato al Parlamento la competenza a decidere per la notifica della separazione all’UE. Prima di questa decisione, la Premier Theresa May aveva intenzione di avviare l’iter a marzo.  

Nello stesso tempo il dollaro è sotto pressione, per effetto dell’avvicinarsi delle elezioni Presidenziali USA e della relativa incertezza.

Sterlina ai massimi da un mese grazie allo stop sulla Brexit