Stellantis, Misiani: bene la fusione, seguiremo con attenzione le prossime scelte

(Teleborsa) – È un giudizio più che positivo quello del viceministro dell’Economia, Antonio Misiani, sulla fusione tra PSA e FCA. “La nascita di Stellantis “è una buona notizia anche per l’Italia, perché il settore auto é alle prese con due cambi di paradigma giganteschi: l’auto a giuda autonoma e la transizione verso i veicoli a emissione zero. Sono due sfide che possono essere vinte se si hanno le spalle larghe dal punto di vista finanziario e tecnologico e la nuova società Stellantis le ha, purché non si culli sugli allori e faccia i giganteschi investimenti necessari per vincere questa sfida”, ha detto ai microfoni di Sky TG24.

“Il governo italiano – ha aggiunto Misiani – deve difendere, salvaguardare e valorizzare la presenza industriale e occupazionale di Stellantis in Italia, continueremo a seguire con grande attenzione le scelte della nuova società, mettendo in campo tutti gli strumenti necessari per un settore, l’automotive, che é anche la componentistica: centinaia di migliaia di persone che lavorano nella punta di diamante del manufatturiero italiano”.

Infine una considerazione sulle risorse a disposizione della sanità, anche in relazione all’emergenza sanitaria in corso. “Credo che la dotazione di risorse crescerà, e’ giusto che sia così”, ha dichiarato. E ha aggiunto: “È evidente che un Paese che è ancora in piena emergenza pandemica deve ripensare il proprio sistema sanitario e rafforzare la rete territoriale. Dobbiamo fare in modo che anche il Sistema Sanitario raccolga la sfida della digitalizzazione. Tutto questo costa ma sono soldi ben investiti”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stellantis, Misiani: bene la fusione, seguiremo con attenzione le pros...