Stellantis investirà 30 miliardi entro 2025 in elettrificazione

(Teleborsa) – Stellantis rafforza l’elettrificazione e “punta a margini di profitto operativo rettificati a due cifre sostenibili nel medio termine”. Nel dettaglio, il gruppo nato dalla fusione tra FCA e PSA investirà oltre 30 miliardi di euro entro il 2025 nell’elettrificazione e nel software mantenendo un’efficienza esemplare per il comparto automotive, in particolare con un’efficienza degli investimenti del 30% superiore rispetto alla media del settore. L’obiettivo è che i veicoli elettrificati “arrivino a rappresentare oltre il 70% delle vendite in Europa e più del 40% di quelle negli Stati Uniti entro il 2030”.

E’ la strategia di elettrificazione presentata oggi da Stellantis. “Il cliente è sempre la massima priorità di Stellantis e il nostro impegno, con questo piano di investimento da oltre 30 miliardi di euro, è di offrire veicoli iconici con caratteristiche di prestazioni, funzionalità, stile, comfort e autonomia elettrica capaci di integrarsi perfettamente nella vita di ogni giorno,” ha dichiarato Carlos Tavares, CEO di Stellantis. “La strategia che oggi abbiamo definito assegna la giusta quota di investimenti alle tecnologie necessarie per arrivare sul mercato al momento giusto, facendo sì che Stellantis possa rafforzare la libertà di movimento nel modo più efficiente, economico e sostenibile”.

A Termoli in Italia terza gigafactory in Europa
Tavares, in occasione dell’Electrification Day 2021 della casa automobilistica, ha fatto sapere che “dopo Francia e Germania abbiamo trovato un accordo con il governo italiano per realizzare a Termoli la nostra terza gigafactory” per la produzione di batterie per veicoli elettrici in Europa”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stellantis investirà 30 miliardi entro 2025 in elettrificazione