Stellantis, accordo di consultazione Exor-Peugeot

(Teleborsa) – In occasione della prima Assemblea Generale Annuale di Stellantis, Exor e Peugeot 1810, entrambi importanti azionisti di Stellantis NV, annunciano la stipula di un’intesa di consultazione volta a “rafforzare i legami tra le famiglie Agnelli e Peugeot, assicurando il loro sostegno a Stellantis per un successo di lungo periodo”.

L’intesa – spiega una nota – intende “promuovere il libero scambio di prospettive ma non prevede alcun obbligo relativo all’esercizio dei diritti di voto, né alcuna azione coordinata in merito ai rispettivi diritti e obblighi quali azionisti di Stellantis”.

Exor e Peugeot 1810 “restano liberi di esercitare i loro diritti di voto in Stellantis in modo autonomo e indipendente, a loro discrezione, e senza alcun obbligo derivante dalle discussioni intercorse”. Questi incontri – conclude la nota -“offriranno anche l’opportunità ai rappresentanti delle due famiglie per discutere di argomenti di interesse comune, quali le best practice nella gestione di imprese a controllo famigliare”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stellantis, accordo di consultazione Exor-Peugeot