Stefanel in difficoltà dopo l’aumento della perdita trimestrale

(Teleborsa) – Sotto pressione a Piazza Affari il titolo Stefanel, che sta segnando un calo dell’1,40%.

Driver principale del ribasso sono i risultati del primo trimestre che hanno segnalato una perdita di 25,3 milioni nel 2016 in forte crescita rispetto al rosso di 7,7 milioni registrato nel 2015. L’indebitamento finanziario netto è stato pari a 84,7 milioni di euro e sion confronta con i 82,2 milioni al 31 dicembre 2015. 

Lo status di medio periodo ribadisce la fase positiva di Stefanel. Tuttavia, se analizzato nel breve termine, Stefanel evidenzia un andamento meno intenso della tendenza rialzista al test del top 0,2064 Euro. Primo supporto a 0,2042. Le implicazioni tecniche propendono per un sviluppo in senso ribassista in tempi brevi verso l’imminente bottom stimato a quota 0,2034.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stefanel in difficoltà dopo l’aumento della perdita trimes...