Stefanel chiede proroga 2 mesi a Tribunale per presentazione concordato preventivo

(Teleborsa) – Stefanel  ha provveduto a depositare al Tribunale di Treviso istanza per la concessione della proroga di ulteriori 60 giorni,
rispetto all’attuale scadenza di oggi, 6 marzo 2017, del termine per la presentazione di una proposta di concordato preventivo o di una domanda di omologazione di un accordo di ristrutturazione dei debiti.

Lo fa sapere la stessa società spiegando che non appena verrà comunicato alla Società l’esito di tale istanza, sarà data la relativa comunicazione al mercato.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stefanel chiede proroga 2 mesi a Tribunale per presentazione concordat...