Stati Uniti, vola la produttività del lavoro nel 3° trimestre

(Teleborsa) – Nuovi miglioramenti per il mercato del lavoro americano, grazie ad un balzo della produttività al top da tre anni a questa parte, cui corrisponde un aumento limitato del costo del lavoro.

La produttività del settore non agricolo in USA ha segnato nel 3° trimestre un incremento del 3% contro attese per un aumento del 2,4%. Nel trimestre precedente la produttività era cresciuta dell’1,5%. Il dato è stato comunicato dal Bureau of Labour Statistics (BLS) americano.

Per quanto riguarda il costo per unità di lavoro si è registrato un incremento dello 0,5% su trimestre, in linea con le attese, che si confronta con un +0,3% del trimestre precedente (rivisto da un originario +0,2%).

Stati Uniti, vola la produttività del lavoro nel 3° trimestre