Stati Uniti, vola la fiducia dei consumatori dell’Università del Michigan

(Teleborsa) – Attesa in aumento più delle attese la fiducia dei consumatori USA nel mese di dicembre, che dovrebbe offrire segnali confortanti anche sui consumi.

Secondo i dati preliminari, l’indice del sentiment elaborato dall’Università del Michigan dovrebbe attestarsi a 98 punti dai 93,8 punti di novembre. Un trend che è in atto già da qualche mese e che consente all’indice del sentiment di battere le attese degli analisti, che erano per un livello di 94,5 punti.

L’indicatore segnala anche un miglioramento dell’indice sulle aspettative a 88,9 da 85,2 punti (attese 87) e dell’indice sulle condizioni correnti a 112,1 da 107,3 (consensus 108,5).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati Uniti, vola la fiducia dei consumatori dell’Università de...