Stati Uniti, stop ai viaggi verso Cuba

(Teleborsa) – Nessun viaggio a Cuba per i cittadini americani. Gli Stati Uniti hanno deciso di interrompere, a scadenza indefinita, il rilascio di visti per l’isola caraibica in seguito agli attacchi acustici contro il personale dell’ambasciata.

Washington, dopo aver ordinato a oltre il 60% dello staff dell’ambasciata americana all’Avana di lasciare la sede, ha intimato ai cittadini americani di non recarsi a Cuba sui timori per possibili attacchi negli hotel dell’isola.

Nell’ambasciata USA a l’Avana rimarrà soltanto il “personale d’emergenza”.

Stati Uniti, stop ai viaggi verso Cuba
Stati Uniti, stop ai viaggi verso Cuba