Stati Uniti, si rafforzano manifattura e servizi

(Teleborsa) – Si conferma in ripresa l’attività economica negli Stati Uniti, grazie al miglioramento sia del settore manifatturiero sia di quello dei servizi.

La stima flash sull’indice PMI manifatturiero elaborato da Markit indica infatti un livello di 53,3 punti, rafforzandosi oltre la soglia critica dei 50 punti oltre la quale scatta l’espansione. Il dato si confronta con il 53,2 precedente, ma risulta poco sotto il 53,4 atteso.

Si rafforza anche il settore dei servizi, con il relativo indice PMI che sale a 56 punti da 54,6 precedenti e risulta sopra il consensus di 54,6 punti.

L’indice composito si attesta così a 55,5 punti dai 54,3 precedenti.

(Foto: Carlee Dittemore / Unsplash)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati Uniti, si rafforzano manifattura e servizi