Stati Uniti, PIL confermato in crescita del 2%

(Teleborsa) – L’economia americana si conferma in leggero rallentamento nel 2° trimestre del 2018 ma in linea con le attese. Il PIL statunitense è stato confermato al 2%, come indicato dalla lettura precedente ed in linea con il consensus.

Il dato, diffuso oggi dal Dipartimento del Commercio americano, risulta in decelerazione rispetto al 3,1% rilevato nel primo trimestre di quest’anno.

La crescita è sostenuta dai consumi +4,6% e dai profitti delle imprese, saliti del 3,7% rispetto al -3,1% precedente.

Il PCE price index, una misura dell’inflazione, è stato indicato al 2,4% rispetto allo 0,4% precedente. L’indice PCE core ha registrato un +1,9% contro il +1,1% precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati Uniti, PIL confermato in crescita del 2%