Stati uniti, Philly Fed migliora e supera attese a novembre

(Teleborsa) – Migliora più del previsto l’attività del manifatturiero nell’area di Philadelphia negli Stati Uniti. Nel mese di novembre l’indice relativo all’attività manifatturiera del distretto FED di Philadelphia (Philly FED) è salito a 39 punti dai 23,8 di settembre. Il dato è superiore alle attese degli analisti, che indicavano un aumento a 24 punti.

Fra le componenti dell’indice, quello dei nuovi ordini è aumentato a 47,4 punti da 30,8 punti, quello sulle condizioni di business si porta a 28,5 da 24,2, quello sull‘occupazione si attesta a 27,2 da 30,7 punti e quello sui prezzi a 80 da 70,3 punti, mentre quello sulla spesa per investimenti (capex) cala a 31,1 da 32,4.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati uniti, Philly Fed migliora e supera attese a novembre