Stati Uniti, perdono terreno gli ordinativi all’industria

(Teleborsa) – Perdono terreno in America gli ordinativi all’industria, come nei due mesi consecutivi alla fine del 2015 e dopo il passo in avanti accennato lo scorso mese, grazie al settore auto.

Secondo il Department of Commerce del Bureau of the Census, gli ordini a febbraio hanno evidenziato un calo dell’1,7% dopo il +1,2% di gennaio dicembre. Il dato centra le attese degli analisti che indicavano un -1,7%.

Al netto del settore dei trasporti gli ordini sono scesi dello 3,4%, mentre escludendo la difesa si evidenzia un calo del 2,1% a fronte del -1,8% precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati Uniti, perdono terreno gli ordinativi all’industria