Stati Uniti, per l’Università del MIchigan consumatori sempre più pessimisti

(Teleborsa) – Rivisto al ribasso il dato di ottobre sul consumer sentiment, elaborato dall’Università del Michigan, che ora segnala un peggioramento ben oltre le aspettative del clima.

Il dato finale della fiducia dei consumatori è stato indicato, infatti, a 87,2 punti rispetto agli 87,9 della lettura preliminare, risultando sotto le stime di consensus che lo indicavano a quota 88,1. A settembre, l’indice della fiducia si era attestato a 91,2 punti.

La componente relativa alle aspettative è stata rivista lievemente al rialzo a 87,2 da 87,9, mentre la componente sulla condizione attuale è scesa a 103,2 da 105,5.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati Uniti, per l’Università del MIchigan consumatori sempre p...