Stati Uniti, manifatturiero sempre più a marce ridotte

(Teleborsa) – Nuovi segnali di rallentamento del settore manifatturiero USA, che sente l’impatto del rallentamento economico globale, scontando anche le incertezze sugli sviluppi dell’economia americana.

A febbraio, infatti, l’indice Fed di Richmond sul settore manifatturiero è crollato in negativo a -4 punti dai +2 di gennaio. Lo comunica il Distretto FED di Richmond. Il dato è sotto le attese degli analisti, che erano per un livello stabile a 2.

Ieri, la lettura preliminare dell’indice PMI manifatturiero aveva segnalato un drastico peggioramento.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati Uniti, manifatturiero sempre più a marce ridotte