Stati Uniti, manifatturiero e terziario in salita oltre le attese

(Teleborsa) – In rialzo il settore manifatturiero e terziario negli Stati Uniti.

La stima flash, sul PMI dei servizi, pubblicata da Markit, indica un valore di 55,9 punti a febbraio rispetto al 53,3 del mese precedente. Il dato che è il più alto degli ultimi sei mesi batte le stime degli analisti che erano per un livello a 53,8 punti.

Nello stesso mese la stima flash, sul PMI sul manifatturiero  sale a a 55,9 punti a febbraio rispetto al 53,5 del mese precedente. Il dato che è il più alto degli ultimi 40 mesi batte le stime degli analisti che erano per un livello a 55,4 punti.

Infine, il dato sul PMI composito indica un valore di 55,9 punti rispetto al 55,5 del mese precedente. Il dato che è il più alto degli ultimi 27 mesi batte le stime degli analisti che erano per un livello a 54,4 punti.

Il dato è dunque positivo perché resta al di sopra della quota dei 50 punti, ovvero sopra la soglia che separa l’espansione dalla contrazione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati Uniti, manifatturiero e terziario in salita oltre le attese