Stati Uniti, l’inflazione accelera in linea con le attese

(Teleborsa) – Non vi sono ancora segnali allarmanti per l’inflazione negli Stati Uniti, che si conferma in crescita per il quinto mese di fila, ma risulta sostanzialmente in linea con le attese.

Secondo il Bureau of Labour Statistics (BLS) americano, i prezzi al consumo di dicembre hanno registrato un aumento dello 0,3% dopo la crescita dello 0,2% registrata a novembre. Centrate comunque le attese degli analisti che erano per un +0,3%.

Su anno la crescita è stata del 2,1% in aumento dall’1,7% precedente, ma in linea con il consensus.

Il core rate, ossia l’indice dei prezzi al consumo depurato delle componenti più volatili quali cibo ed energia, ha evidenziato un incremento dello 0,2%, in linea con le attese e con il mese precedente. Il dato annuale si attesta invece al +2,2%, come da consensus, dopo il +2,1% di novembre.

Stati Uniti, l’inflazione accelera in linea con le attese