Stati Uniti, il terziario allunga il passo a settembre

(Teleborsa) – Il settore terziario negli Stati Uniti cresce più velocemente a settembre, collocandosi ai massimi dal mese di aprile, nonostante il rallentamento degli ordini e dell’occupazione.

La stima flash dell’indice PMI dei servizi, elaborato da Markit, indica un valore di 51,9 punti, in miglioramento rispetto ai 51 di agosto. Le stime degli analisti erano per un aumento fino a 51,1 punti.

Il dato è positivo perché resta al di sopra della quota dei 50 punti, ovvero sopra la soglia che separa l’espansione dalla contrazione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati Uniti, il terziario allunga il passo a settembre