Stati Uniti, fiducia consumatori migliore delle attese – Università Michigan

(Teleborsa) – Rivisto al rialzo il dato di gennaio sul consumer sentiment, elaborato dall’Università del Michigan, che ora segnala un miglioramento anziché il peggioramento indicato inizialmente del clima fra i consumatori.

Il dato finale della fiducia dei consumatori è stato indicato, infatti, a 98,5 punti rispetto ai 98,1 della lettura preliminare, risultando ben al di sopra delle stime di consensus che lo indicavano fermo a 98,1. A dicembre, l’indice della fiducia si era attestato a 98,2 punti.

La componente relativa alle aspettative è stata rivista al rialzo a 90,3 da 88,9, mentre la componente sulla condizione attuale è scesa a 111,3 da 112,5.

Stati Uniti, fiducia consumatori migliore delle attese – Univers...