Stati Uniti, exploit produttività e costo lavoro nel 2° trimestre

(Teleborsa) – Nel 2° trimestre dell’anno la produttività del settore non agricolo in USA è aumentata del 7,3%, dopo il -0,3% registrato nel trimestre precedente (rivisto da un preliminare -0,9%), risultando superiore alle attese che indicavano un +1,5%.

econdo il Bureau of Labour Statistics (BLS) americano, il costo per unità di lavoro è aumentato del 12,2%, superando sia il dato del mese precedente (+9,8% rivisto da un iniziale +5,1%) sia le stime di consensus (+6,2%).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati Uniti, exploit produttività e costo lavoro nel 2° trimestre