Stati Uniti, crescita più lenta e sotto attese nel 4° trimestre

(Teleborsa) – Rallenta la crescita dell’economia americana nel 4° trimestre dell’anno, risultando anche leggermente inferiore alle attese del mercato, per effetto anche delle incertezze legate al cambio di passo alla Casa Bianca.

Nel 4° trimestre, il PIL americano è cresciuto solo dell’1,9%, mentre il dato del trimestre precedente risultava in aumento del 3,5%. La prima lettura risulta anche leggermente inferiore alle attese che indicavano un aumento del 2,2%.

Il Bureau of Economic Analysis, che pubblica questa statistica, ricorda che il dato odierno si basa su informazioni ancora incomplete.

La crescita è stata sostenuta sostenuta principalmente dall’aumento dei consumi privati e dalla ripresa degli investimenti in scorte, apparecchiature e beni immobiliari, che sono state controbilanciate dalla frenata dell’export.

Stati Uniti, crescita più lenta e sotto attese nel 4° trimestre