Stati Uniti, boom del commercio al dettaglio a novembre

(Teleborsa) – In forte aumento le vendite al dettaglio degli Stati Uniti nel mese di novembre, anche escludendo la componente auto. Una conferma dell’ottimo andamento delle vendite pre natalizie scattate con la festa del Ringraziamento. 

Il dato ha registrato un incremento mensile dello 0,8% a 492,7 miliardi di dollari, dopo il +0,5% rivisto del mese precedente (+0,2% il preliminare), risultando lsuperiore alle attese degli analisti che erano per un +0,3%. Lo comunica l’US Census Bureau, precisando che su base annua si è registrato un aumento del 5,8%.

Il dato “core”, ossia le vendite al dettaglio escluse le auto, è cresciuto dell’1% dopo il +0,5% di ottobre (rivisto da +0,1%) e supera il conse nsus (+0,3%).

Stati Uniti, boom del commercio al dettaglio a novembre
Stati Uniti, boom del commercio al dettaglio a novembre