Stati Generali Turismo, Pisani (CNG): “Fondamentale incentivare imprenditoria giovanile nel settore”

(Teleborsa) – Rilanciare e promuovere il settore turistico in Italia e il Made in Italy, quali principali motori economici ed occupazionali per i giovani del nostro Paese. Questo l’obiettivo del dibattito “Giovani e innovazione per rilanciare il turismo e l’Italia” che si è svolto questa mattina in diretta streaming sulla pagina Facebook del Consiglio Nazionale dei Giovani, in occasione degli Stati generali del Turismo.


“La promozione del turismo ha da sempre un ruolo di primissimo piano nelle attività e nelle linee programmatiche del Consiglio Nazionale dei Giovani” ha dichiarato Maria Cristina Pisani, Presidente del CNG. “In un contesto segnato da una forte disoccupazione giovanile e dalla fuga verso l’estero dei nostri migliori talenti, crediamo sia importante avviare nuove politiche di supporto agli operatori del settore, valorizzando le enormi potenzialità del patrimonio paesaggistico e artistico-culturale italiano. Per questo, intendiamo proporre al Governo un Fondo di garanzia per i giovani con una dotazione di 2,68 miliardi per favorire l’autoimpiego e l’imprenditoria giovanile, prevedendo per l’avvio di attività di impresa degli under 35, la copertura al 100% dei finanziamenti concessi da banche, intermediari finanziari e altri soggetti abilitati alla concessione di credito” ha concluso Pisani.

“I fondi del PNRR destinati alle attività turistiche e al miglioramento delle strutture turistico-ricettive sono un primo importante passo per il rilancio di un settore che ha un ruolo cruciale per la crescita italiana. Senza la ripartenza del turismo, che vale circa il 7% del nostro PIL, non è infatti realizzabile quella necessaria ripresa economica del Paese che è da tutti auspicata già a partire dai prossimi mesi” ha dichiarato Mario Pozzi, Consigliere di Presidenza del CNG con delega Cultura e Turismo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati Generali Turismo, Pisani (CNG): “Fondamentale incentivare ...