Stati Generali, al via domani con Visco e vertici UE in collegamento video

(Teleborsa) – Lavori a porte chiuse e molti interventi in videoconferenza. Fino all’ultimo è stato d’obbligo l’uso del condizionale ma, a poche ore dall’avvio degli Stati Generali che, a partire da domani mattina, vedranno il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e i ministri riuniti a Villa Pamphili, l’agenda sembra essere confermata.

Insieme ai ministri, che siederanno con il presidente del Consiglio nella sala degli stucchi, ci sarà il governatore di Bankitalia Ignazio Visco mentre, nella prima giornata, la partecipazione dei vertici Ue e delle più importanti istituzioni economiche internazionali avverrà in videoconferenza.

La prima giornata si aprirà alle 10.20 con una breve dichiarazione del Premier. Subito dopo Conte prenderà la parola David Sassoli, a capo del Parlamento Europeo, seguito alle 11.00 dalla presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen. Alle 11.30 sarà la volta di Paolo Gentiloni, commissario all’Economia. È, invece, al momento, ancora da confermare la partecipazione del numero uno della Bce, Christine Lagarde. Alle 12.30 interverrà Charles Michel, presidente del Consiglio Europeo. Conclusa la prima sessione i lavori riprenderanno alle 14.30 con Visco. Nel pomeriggio lo scenario tornerà a essere internazionale con l’intervento, alle 15, del segretario generale dell’ocre, Angel Gurra, e poco dopo, alle 15.30, con quello di Kristalina Georgieva, direttrice operativa del Fondo monetario internazionale. Dalle 16.30 la parola passa agli esperti. Previsto un momento di confronto sulle sfide e le opportunità nella fase post emergenziale nel mondo a cui parteciperanno studiosi del Mit e di Harvard.

Al termine della prima giornata gli incontri riprenderanno lunedì. Dopo una relazione di Vittorio Colao sul rapporto elaborato dalla sua task force, avranno inizio i colloqui con le parti sociali. Un invito a prendere parte agli stati generali dell’economia è stato, inoltre, rivolto ad Anci, Conferenza delle Regioni e Upi, per un confronto con Conte e i ministri a Villa Pamphili la prossima settimana.

Nel frattempo fonti Cinque stelle fanno sapere che nei prossimi giorni sarà presentata la proposta del Movimento “per il rilancio del Paese”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stati Generali, al via domani con Visco e vertici UE in collegamento v...