Staples annuncia risultati sopra le attese nonostante gli oneri

(Teleborsa) – La big retail statunitense Staples annuncia risultati trimestrali migliori delle attese e viene premiata a Wall Street, dove il titolo è partito in rialzo di circa lo 0,6% quest’oggi.

La catena specializzata in articoli di cartoleria e per ufficio ha chiuso il primo trimestre con un utile di 41 milioni di dollari, pari a 6 cent per azione, in calo dai 59 milioni, pari a 9 cent per azione, dell’anno prima. Il risultato ha risentito di costi straordinari (66 milioni): un onere fiscale connesso alla proposta d’acquisizione di Office Depot e dai costi legati alle chiusure di punti vendita ed alla dismissione della divisione stampanti.  

Escluse le voci straordinarie, l’EPS si è attestato a 17 cent, risultando invariato rispetto all’anno prima, ma superiore ai 16 cent del consensus.

Il fatturato risulta in calo del 3% a 5,1 miliardi, ma si rivela al di sopra delle stime degli analisti, che prevedevano 5,09 miliardi di dollari.

Staples annuncia risultati sopra le attese nonostante gli oneri