Standard & Poor’s assegna ad Acquirente Unico rating “BBB”. Outlook stabile

(Teleborsa) – Standard & Poor’s ha assegnato ad Acquirente Unico il rating di lungo termine pari a “BBB” con outlook “stabile”, allineato a quello dellaRepubblica Italiana.

L’assegnazione del rating è propedeutica all’emissione da parte di Acquirente Unico di un prestito obbligazionario, autorizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico per un ammontare non superiore a 600 milioni di euro e per una durata massima di 10 anni, finalizzato all’acquisizione di scorte strategiche di prodotti petroliferi per l’espletamento delle funzioni dell’Organismo Centrale di Stoccaggio Italiano (OCSIT) assegnate ad Acquirente Unico dal DLgs 249/2012.

Acquirente Unico, oltre all’acquisizione e alla detenzione delle scorte strategiche nazionali di prodotti petroliferi, acquista energia elettrica per le famiglie e piccole imprese servite in regime di Maggior Tutela, gestisce il Sistema Informativo Integrato e lo Sportello per il Consumatore Energia e Ambiente.

S&P’s ha riconosciuto nelle motivazioni alla base dell’attribuzione del rating il carattere di essenzialità di tutte le attività svolte da Acquirente Unico per il corretto funzionamento dei mercati energetici italiani.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Standard & Poor’s assegna ad Acquirente Unico rating “BBB&...