Standard Chartered si muove a passi da gigante

(Teleborsa) – Grande giornata per Standard Chartered, che sta mettendo a segno un rialzo del 2,06% dopo aver ottenuto la raccomandazione “hold” da circa trenta banche d’affari che attualmente coprono l’azienda.

Lo scenario tecnico visto ad una settimana del titolo rispetto all’indice, evidenzia un rallentamento del trend di Standard Chartered rispetto al FTSE 100, e ciò rende il titolo potenziale obiettivo di vendita da parte degli investitori.

Lo scenario di medio periodo è sempre connotato positivamente, mentre la struttura di breve periodo mostra qualche cedimento, letto dai relativi indicatori, per l’opposizione della resistenza stimata a quota 536,3 centesimi di sterlina (GBX). Funzionale il controllo della situazione di breve offerta dai supporti a 520,9. E’ concreta la possibilità di una continuazione della fase correttiva verso quota 510,7.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Standard Chartered si muove a passi da gigante