Stagecoach crolla a Londra dopo il bilancio

(Teleborsa) – L’operatore britannico dei trasporti Stagecoach Group ha registrato un crollo del 15% negli utili al netto delle tasse nell’anno fiscale 2017.

Escludendo le poste straordinarie, l’utile è calato invece a 158,7 milioni di sterline dai 187,4 milioni dell’esercizio precedente.

I ricavi sono saliti a 3,94 miliardi di sterline rispetto ad un anno fa (3,87 miliardi). L’utile al netto delle tasse è stato di 17,9 milioni, rispetto ai 104,4 milioni per l’anno fiscale 2016.  

Il dividendo rispetto all’anno scorso è passato da 11,4 a 11,9 pence (+4,4%).

La multinazionale di Perth (UK) rimane cauta sull’outlook a breve termine per il mercato dei trasporti britannico, pur confermando una view positiva relativamente alla profittabilità nel nuovo esercizio.

Reazione molto negativa del mercato: il titolo Stagecoach sta cedendo a Londra il 9,6%.

Stagecoach crolla a Londra dopo il bilancio