Stadio Roma, Parnasi: “pagavo tutti”

(Teleborsa) – Luca Parnasi fa mea culpa nella vicenda del nuovo Stadio della Roma a Tor di Valle.

“Ho pagato tutti”, ha raccontato l’imprenditore ai magistrati della Procura di Roma durante il lungo interrogatorio conclusosi ieri, 28 giugno, in tarda serata a Rebibbia, dove Parnasi è detenuto.

Quello che viene definito “figura chiave” nello scandalo dell’impianto capitolino ha dunque confermato quanto già emerso nelle intercettazioni.

Stadio Roma, Parnasi: “pagavo tutti”