Stabile la Borsa di New York

(Teleborsa) – A Wall Street, il Dow Jones è sostanzialmente stabile e si posiziona su 26.031 punti; sulla stessa linea, resta piatto l’S&P-500, con le quotazioni che si posizionano a 3.112 punti.

Sulla parità il Nasdaq 100 (+0,16%); come pure, senza direzione l’S&P 100 (-0,05%).

Si distingue nel paniere S&P 500 il settore sanitario. Nel listino, i settori finanziario (-0,67%), beni industriali (-0,65%) e utilities (-0,56%) sono tra i più venduti.

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, United Health (+1,29%), Walgreens Boots Alliance (+1,21%), DOW (+0,77%) e Procter & Gamble (+0,68%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Raytheon Technologies, che ottiene -1,72%.

Soffre American Express, che evidenzia una perdita dell’1,24%.

Preda dei venditori Boeing, con un decremento dell’1,16%.

Si concentrano le vendite su Coca Cola, che soffre un calo dell’1,02%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Viacom (+3,24%), Western Digital (+2,85%), Nxp Semiconductors N V (+2,53%) e Micron Technology (+2,51%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Bed Bath & Beyond, che continua la seduta con -4,06%.

Tonfo di Tripadvisor, che mostra una caduta del 2,35%.

Lettera su Marriott International, che registra un importante calo del 2,31%.

Vendite su Fiserv, che registra un ribasso dell’1,77%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stabile la Borsa di New York