SSE investirà 12,5 miliardi di sterline entro il 2026 in progetti per l’energia pulita

(Teleborsa) – SSE, azienda britannica attiva nel campo dell’energia, ha registrato un utile ante imposte per il semestre chiuso al 30 settembre 2021 pari a 174,2 milioni di sterline, in aumento rispetto ai 133,9 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. L’utile per azione rettificato è aumentato del 44% a 10,5 pence, appena al di sopra dell’intervallo di guidance di SSE compreso tra 7,5 p e 10 p, “e riflette il miglioramento delle prestazioni in un certo numero di attività nella seconda metà di settembre”. Prevedendo condizioni meteorologiche normali, disponibilità degli impianti e livelli simili dei prezzi delle materie prime nei prossimi mesi invernali, SSE prevede attualmente di riportare utili per azione rettificati per l’intero anno a un livello almeno in linea con il consensus di 83p. SSE intende fornire ulteriori indicazioni più avanti nel corso dell’anno finanziario.

Contestualmente alla presentazione della semestrale, SSE ha annunciato il “Programma Net Zero Acceleration” per accelerare sul fronte della transizione energetica e massimizzare il valore per tutte gli stakeholder. Sono stati presentati 12,5 miliardi di sterline di investimenti netti in conto capitale fino al 2026, che rappresentano un aumento del 65% negli investimenti annuali (1 miliardo di sterline di investimento di capitale aggiuntivo all’anno) rispetto al piano precedente, con oltre 2,5 volte più capitale ora assegnato alla crescita delle rinnovabili. Nel nuovo piano, SSE intende rimodulare l’allocazione del capitale con circa il 40% sulle reti, il sulle 40% rinnovabili e il 20% su “flexible generation, distributed energy e customer businesses”.

“Negli ultimi anni abbiamo fatto grandi progressi nel concentrare il gruppo SSE sulla fornitura dell’infrastruttura elettrica necessaria nella transizione verso il “net zero” – ha commentato il CEO Alistair Phillips-Davies – Stiamo costruendo più energia eolica offshore di chiunque altro al mondo in questo momento e ci stiamo espandendo all’estero, fornendo l’elettricità per il net zero e tecnologie pionieristiche per la cattura del carbonio, l’idrogeno e le batterie”. “Il nostro programma Net Zero Acceleration rappresenta la fase successiva della crescita di SSE e comporta un notevole aumento degli investimenti – equivalente a quasi 7 milioni di sterline al giorno in infrastrutture net zero – supportato da chiari piani di consegna e finanziamento”, ha aggiunto il CEO.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

SSE investirà 12,5 miliardi di sterline entro il 2026 in progetti per...