Spunti in acquisto su Snam, titolo tra i pochi positivi del FTSE MIB

(Teleborsa) – Il titolo Snam si avvia a chiudere la seduta odierna in territorio positivo grazie ad un’azione di recupero intrapresa nel primo pomeriggio. E, mentre l’indice di riferimento FTSE MIB resta in negativo pur risalendo dai minimi giornalieri, le azioni Snam mettono a segno un rialzo dell’1,53% a 3,65 euro, risultando fra i pochi titoli del principale listino milanese che viaggia appunto in territorio positivo.

L’analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenza la trendline rialzista dell’utility più pronunciata rispetto all’andamento del FTSE MIB. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

Il quadro tecnico di Snam segnala un ampliamento della linea di tendenza negativa con discesa al supporto visto a 3,317 Euro, mentre al rialzo individua l’area di resistenza a 3,775. Le previsioni sono di un possibile ulteriore ripiegamento con obiettivo fissato a 3,065.

La performance del mercato italiano resta al momento ribassista in linea con gli altri indici azionari europei, a cui si allineano anche i listini americani, nonostante le misure delle banche centrali per contrastare il coronavirus.

A tal proposito, il gruppo guidato da Marco Alverà, anche attraverso Fondazione Snam, ha deciso di stanziare 20 milioni per realizzare iniziative in favore del sistema sanitario italiano e del terzo settore.

Va ricordato che il CdA di Snam si riunirà il prossimo 18 marzo per approvare i risultati consolidati dell’esercizio 2019.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spunti in acquisto su Snam, titolo tra i pochi positivi del FTSE MIB