SprintItaly, via libera di Borsa Italiana alla quotazione. In Borsa dal 21 luglio

(Teleborsa) – Via libera di Borsa Italiana all’ammissione sull’AIM Italia di SprintItaly.

L’inizio delle negoziazioni sarà venerdì  21 luglio. SprinItaly è una Special Purpose Acquisition Company (SPAC) che ha raccolto 150 milioni di euro.

In questi giorni c’è fermento sull’AIM Italia. Dopo lo sbarco avvenuto ieri, 18 luglio di Pharmanutra, oggi 19 luglio è stata la volta di Glenalta e domani 20 luglio sarà SIT a varcare la soglia di Palazzo Mezzanotte.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

SprintItaly, via libera di Borsa Italiana alla quotazione. In Borsa da...