Sprint di Moncler grazie ai risultati, titolo in vetta al FTSE MIB

(Teleborsa) – Prepotente rialzo per Moncler, che mostra una salita bruciante del 7,35% sui valori precedenti, all’indomani dei risultati 2020 che il Presidente e Amministratore Delegato Remo Ruffini ha definito “eccezionali”: nel quarto trimestre 2020 il fatturato è stato pari a 675,3 milioni, in rialzo dell’8% a tassi di cambio costanti.


Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del FTSE MIB. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione all’azienda nota per i piumini rispetto all’indice di riferimento.

Il panorama di medio periodo conferma la tendenza rialzista di Moncler. Tuttavia, l’esame della curva a breve, evidenzia un rallentamento della fase positiva al test della resistenza 55,07 Euro, con il supporto più immediato individuato in area 52,89. All’orizzonte è prevista un’evoluzione negativa nel breve termine verso il bottom identificato a quota 51,49.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sprint di Moncler grazie ai risultati, titolo in vetta al FTSE MIB