Spotify raggiunge 100 milioni di utenti paganti

(Teleborsa) – In perdita Spotify nel trimestre a marzo 2019, nonostante abbia raggiunto la solida soglia dei 100 milioni di utenti paganti.

La più grande piattaforma di musica in streaming al mondo ha chiuso il primo trimestre dell’anno con una perdita di 142 milioni di euro (158 milioni di dollari), 79 centesimi ad azione, contro il rosso di 169 milioni, 1,01 euro ad azione, dello stesso periodo dell’esercizio precedente. Le attese del mercato erano per una perdita di 35 centesimi ad azione.

In aumento del 33% i ricavi a 1,51 miliardi di euro, oltre gli 1,47 miliardi del consensus.

L’azienda svedese prevede di raggiungere 107-110 milioni di abbonati premium entro la fine del trimestre corrente e 117-127 milioni di abbonati entro la fine dell’anno.

Perde terreno il titolo a Wall Street: -1,06%.

(Foto: © prykhodov / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spotify raggiunge 100 milioni di utenti paganti