Speranza: si apre fase di ripartenza e rinascita

(Teleborsa) – “Si apre una fase di ripartenza e di rinascita e non c’è niente di più bello“. Lo ha affermato il Ministro della Salute, Roberto Speranza, nel suo intervento all’evento Gli italiani e l’agricoltura al tempo del Covid. 2001-2021, venti anni di multifunzionalità,
l’agricoltura dei record da cui ripartire”,
promosso da Coldiretti sottolineando che “ci sarà da oggi un percorso di riaperture un passo alla volta e con i piedi per terra. Nella stagione che si aprirà dovremo ancora continuare a investire su quello che è salute: sull’agricoltura di qualità e sul Servizio sanitario nazionale universale capace di prendersi cura di tutti”.


“Ieri c’è stato un importante passo in avanti in Consiglio dei Ministri, con un percorso graduale, bisogna avere ancora la massima prudenza ma stiamo disegnando un orizzonte che ci porterà fuori dai mesi più difficili, possiamo guardare con fiducia al futuro“, ha proseguito il Ministro. “Oggi abbiamo strumenti che non avevamo nei mesi passati, i vaccini – ha aggiunto. Possiamo disegnare un orizzonte di ripartenza per l’Italia, con prudenza, un passo alla volta, ma ci consentirà di aprire una stagione diversa”. Il ministro Speranza ha poi annunciato: “Nei prossimi giorni investiremo su patologie diverse da Covid, noi dobbiamo recuperare tanti ritardi, e ho chiesto mezzo miliardo nel prossimo decreto per recuperare le visite, gli screening”.

“Nella stagione che si aprirà dovremo continuare ad investire sul nostro Servizio sanitario nazionale, come sto provando a fare, perché abbiamo capito quanto conti avere un servizio sanitario universale e capace di prendersi cura di tutti e di non lasciare indietro nessuno”, avverte il Ministro che invita a tenere bene a mente “la lezione del Covid” che “ci ha insegnato tanto e non dobbiamo sprecare questa occasione, che significa investire sulla salute, sull’agricoltura, sul Ssn, sulla prevenzione e sulla qualità dell’alimentazione”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Speranza: si apre fase di ripartenza e rinascita